la rivista

gli autori


contenuti

recensioni


link

contatti



Renato Ponzin



 

╚ Nato a Este (PD) nel 1960 e si Ŕ laureato a Padova nel 1983 con la tesi Istituzioni politiche e societÓ a Monselice nella seconda metÓ del ‘500”. Risiede a Lozzo Atestino (PD).

 

Pubblicazioni


1988. Monselice e il suo Privilegio Veneziano (1406), Monselice


1992. La donna attraverso gli abiti e la casa nei contratti dotali di Alano nel Cinquecento (in collaborazione con G. Galletti), in “Alano, la memoria e l’immagine di una comunitÓ, a c. di G. Follador, Alano di Piave pp. 505-582


1993. I della Torre di Verona nel Trecento e Quattrocento. Aspetti socio-economici, religiosi e culturali di un' affermazione famigliare" (in collaborazione con G. Varanini)in Villa della Torre a Fumane (a c.di A. Sandrini, Cerea, pp. 17-41


1994. Politica, societÓ, giustizia nella seconda etÓ veneziana 1508 – 1797, in “Monselice. Storia, cultura e arte di un centro “minore” del Veneto”, a c. di A. Rigon, Treviso, pp. 255-289


1995. La memoria dei luoghi. Appunti di toponomastica storica di Lozzo e Valbona, in “Lozzo immagini e storie”, Lozzo Atestino, pp. 114-124


1995. Uomini e terre a Pozzonovo nei secoli XVI e XVII, in “Terra d’Este”, anno 5, n. 9, pp. 101-125


1996. Gli atti. Aspetti di vita quotidiana, in “San Pietro di Barbozza attraverso sette secoli”, vol. I, a c. di G. Follador, San Pietro di Barbozza, pp. 65-98

1999. Aspetti di vita sociale ed economica nel basso medioevo (1345-1397), in “San Vendemiano e il suo territorio. Storia, cronaca e memoria, a c. di G. Galletti, San Vendemiano, pp. 65-109


1999. I nobili Sanfiori nella seconda metÓ del Quattrocento (1465-1508), in “San Fior. Tre villaggi dell’alta pianura trevigiana, a c. di G. Galletti, San Fior, pp. 109-176


2002. Di alcuni documenti sul Monastero di S. Polo in Conegliano 1501-1509, in “Storiadentro” 1, n.s. pp. 151-162


2002. Contratti dotali nel distretto di Conegliano (1500-1527), in “Storiadentro” 1, n.s., pp. 163-198

2005. Un colle… due campanili. Lozzo Atestino fra ’800 e primi anni del’900, Lozzo Atestino  




in collaborazione con il Comune di Conegliano